01 - MURATURA

PREZZO INTONACO INTERNO e/o esterno

L’intonaco tradizionale è la forma compatta finale del rivestimento della muratura in laterizio o dei tramezzi interni o muratura di tamponamento. E’ composto da tre strati  distinti che hanno caratteristiche e funzioni differenti. Lo spessore complessivo di un buon intonaco non deve superare i 2 cm (l’ideale è  1,5 cm). Uno spessore maggiore di intonaco è indice di una cattiva esecuzione della planarità della muratura e quindi non a regola d’arte. Gli strati principali che definiscono l’intonaco tradizionale sono

  1. RINZAFFO è lo strato a contatto con la muratura, è definito normalmente anche “fondo”, rappresenta  il corpo compatto a contatto con la muratura; è realizzato con una granulometria grossolana che ha lo scopo di aggregare in modo compatto gli strati successivi. Questo strato è quello che presenta elevata resistenza alle sollecitazioni fisiche.
  2. ARRICCIO  (o anche arricciato, intonaco rustico, seconda mano, intonaco di finitura), ha granulometria media (circa 1,5 millimetri di diametro massimo) e viene applicato in spessori che variano da 1,5 a 2 centimetri, Il suo principale compito è di uniformare la superficie delle murature, andando ad eliminare tutti gli eventuali difetti di planarità e verticalità ne definisce inoltre la struttura protettiva e struttura portante per gli strati successivi (RASATURA di finitura o sistema collante-piastrella).
  3. RASATURA  ha generalmente due funzioni: proteggere l’intonaco e renderlo esteticamente gradevole. Ha una granulometria fine, di diametro massimo inferiore agli 800 micron, ed il suo spessore di applicazione è inferiore ai 2 millimetri.
IMPORTANTE: le valutazioni e i prezzi indicati sono validi per superfici “sostanziali” di almeno 150 mq. Per superfici inferiori i prezzi evidenziati dovranno essere personalizzati 
1 – Prezzo di RINZAFFO+ARRICCIO eseguito con malta di cemento e calce idraulica macinata spenta, in piano od in curva,  compresa l’esecuzione dei raccordi, delle zanche e la profilatura degli spigoli in cemento con esclusione del gesso. Fino ad un’altezza di metri 3. Nella categoria di lavoro indicata è compresa la realizzazione delle fasce verticali o “guide” per il posizionamento del rinzaffo. IMPORTANTE: Il rinzaffo+arriccio  sono i supporti principali per realizzare l’intonaco definitivo.  Tale categoria di lavoro è fondamentale per ricoprire  il laterizio e/o la  muratura. Lo spessore ottimale dovrà essere all’incirca di 1,5 cm è consigliata la lavorazione tradizionale specialmente per il materiale: sabbia e cemento. La tecnica per realizzare un buon rinzaffo è quella definita a “getto” utilizzando la cazzuola e la “taloccia” di legno o plastica. NOTA il prezzo definito a lato fa riferimento a una categoria di lavoro tradizionale e per quantitativi “medi” (circa 150 mq complessivi). Utilizzando il materiale premiscelato e per quantitativi “sostanziali” (almeno 500 mq) il prezzo si riduce sensibilmente. Prezzi derivati da lavori HOMEPIEMONTE Impresa edile. Richiedi il tuo preventivo dettagliato e gratuito 17 € mq
NOTA: la metodologia che seguiamo in cantiere per questa categoria di lavoro è quella di realizzare un primo supporto “rinzaffo” e “arriccio” ossia il riempimento con malta della muratura (sabbia fine+calce aerea+quantità minima di cemento), successivamente (ad asciugatura avvenuta dopo circa 10 giorni) applichiamo un primo passaggio di rasatura (gesso o cemento secondo i casi) completiamo con un secondo passaggio di rasatura finale. La parete cosi trattata risulterà pronta per la tinteggiatura finale. 
2 – Prezzo di fornitura e posa di paraspigoli in metallo per intonaco interno. Il paraspigolo zincato è importante per rinforzare gli spigoli vivi interni dell’abitazione. Il paraspigolo è “annegato” nella rasatura risultando parte integrante dell’intonaco stesso. 1,50 €/m
3 – RASATURA Prezzo di fornitura e posa di rasante idoneo (colore grigio cemento o bianco gesso) eseguita su su rinzaffo, in piano od in curva anche con aggiunta di coloranti, compresa l’esecuzione dei raccordi , delle zanche e la profilatura degli spigoli in cemento.  Fino ad un’altezza di m 4. IMPORTANTE: Questa categoria di lavoro è la parte conclusiva per la realizzazione dell’intonaco, normalmente viene identificata dagli esperti del settore come “Rasatura” e lavorata secondo le caratteristiche e/o la scelta della committenza: grana fine, grana media, grezza, plastico, ecc…) in ogni caso la superficie definitiva o finale dovrà essere pronta per la decorazione e/o pitturazione. La regolarità d’arte fornita da HOMEPIEMONTE per la categoria di lavoro indicata  consiste nella perfetta messa in piano di tutta la superficie trattata, pronta per essere tinteggiata e/o decorata. Prezzi derivati da lavori HOMEPIEMONTE Impresa edile. Richiedi il tuo preventivo dettagliato e gratuito 9 €/mq

DIFFERENZA TRA INTONACO TRADIZIONALE E PREMISCELATO

INTONACO TRADIZIONALE L’intonaco tradizionale è un impasto di sabbia, cemento, calce idrata e acqua. Sono quindi composti naturali e noti fin dall’antichità, è garanzia di alta traspirabilità della parete in laterizio. Presenta caratteristiche ideali sia per la rasatura finale che la durata nel tempo delle opere murarie. Risulta più laborioso nella sua realizzazione
INTONACO PREMISCELATO; la materia prima è realizzata in stabilimento mediante impianti meccanici programmati. Alcuni componenti sono analoghi al tradizionale  (Inerti, cemento e calce idrata.). La differenza sostanziale è nella presenza degli additivi che ne caratterizzano il prodotto. Normalmente sono composti da cellulosa, amido e una sostanza aerante, che rendono il premiscelato plastico e conferiscono i principi fondamentali per la maturazione e/o indurimento finale. La cellulosa ha la funzione di rendere compatto, omogeneo e plastico il prodotto. L’amido funge da addensante della miscela allo stato umido. L’aerante è utile per alleggerire il composto e ne stabilizza e/o elimina il ritiro
PREZZO INTONACO completo premiscelato TIPO NORMALE  (completo di rasatura) prezzo per superficie minima da realizzare 150 mq  19 €/mq
PREZZO INTONACO completo premiscelato TIPO FONOASSORBENTE (completo di rasatura) prezzo per superficie minima da realizzare 150 mq Prezzi derivati da lavori HOMEPIEMONTE Impresa edile. Richiedi il tuo preventivo dettagliato e gratuito 23 €/mq
PREZZO INTONACO completo premiscelato TIPO TERMOISOLANTE (completo di rasatura) prezzo per superficie minima da realizzare 150 mq 26 €/mq
PREZZO INTONACO premiscelato TIPO DEUMIDIFICANTE (completo di rasatura) prezzo per superficie minima da realizzare 150 mq 28 €/mq
PREZZO INTONACO ESTERNO voce 01 indicata 17 €/mq
PREZZO INTONACO ESTERNO voce 02 indicata prezzo per superficie minima da realizzare 150 mq 1,5 €/m
PREZZO INTONACO ESTERNO voce 03 indicata prezzo per superficie minima da realizzare 150 mq. Prezzi derivati da lavori HOMEPIEMONTE Impresa edile. Richiedi il tuo preventivo dettagliato e gratuito 12 €/mq
Arriccio,   Intonaco Fibrato,   Intonaco Biocalce
 200X150_RINZAFFO  200X150_FIBRATO  
Intonaco idrorepellente Rasatura Gesso, premiscelato isolante

INTONACO FIBRORINFORZATO – E’ un’intonaco speciale composto da fibre minerali aggiunte che conferiscono al prodotto finito una maggiore resistenza a trazione (non si creano le microfessurazioni). Tra quelli più adoperati da noi, in cantiere è Intomap R2 Fibro: malta premiscelata fibrorinforzata monocomponente di colore grigio chiaro a base di calce aerea, leganti idraulici, fibre in polipropilene, sabbie calcaree e additivi in polvere. Possiede buona adesione e può essere applicato a mano o con macchina intonacatrice su quasi tutti i supporti. La presenza delle fibre conferisce alla malta una maggiore resistenza a trazione in fase plastica durante la prima fase di indurimento. Nelle vecchie murature o strutture è consigliato un prerinzaffo (grossolano) dello stesso prodotto. IMPORTANTE: questo tipo di intonaco non va applicato su blocchi di cemento alleggerito, blocchi isolanti, o cemento cellulare, non applicare come intonaco deumidificante, non utilizzare nelle giornate con forte vento e quando le superfici sono soggette ad irraggiamento solare diretto. Per le caratteristiche compositive (a scelta del committente)  la superficie finale può anche non essere pitturata e mantenere il suo aspetto e colore naturale (grigio chiaro).

SCHEDE TECNICHE PRODOTTI  LAVORATI
FONO_ASSORBENTE TERMOISOLANTE DEUMIDIFICANTE

I prezzi delle categorie dei lavori, che stai visionando, sono derivati da interventi di ristrutturazione o nuova costruzione, contrattualizzati da Homepiemonte srl Impresa edile. Chiedi un preventivo personalizzato; è gratuito, dettagliato, con note professionali, schede tecniche e protocolli di riferimento comprensivo di 1.Analisi di fattibilità e preventivo su budget del cliente 2. Schema Impianto idraulico 3.Schema Impianto elettrico 4.Schema Impianto riscaldamento tradizionale o a pavimento 5.Sondaggi preliminari con prove invasive e non. Personalizziamo Il preventivo sulla base del tue esigenze di portafoglio: è attendibile al 90% (da verificare con sopralluogo): RICHIEDI UN NOSTRO PREVENTIVO

INTONACO IN BIOCALCE Un prodotto innovativo che contribuisce all’eliminazione dell’UMIDITÀ di RISALITA (presenza di forte umidità) nelle vecchie murature, è quello dell’utilizzo dell’intonaco a base calce. Ne esistono in commercio diverse tipologie. Vogliamo sottoporvi un protocollo che ci dà ottimi risultati (da noi verificati); eliminando definitivamente l’umidità di risalita. Come prima fase è importante l’applicazione della barriera chimica nel muro come ampiamente descritto nelle pagine del blog. Al completamento dell’applicazione della barriera chimica, è utilissimo l’applicazione di uno strato (intonaco) di biocalce. Una formula molto efficace è quella fornita della Biocalce Tasciugo di Kerakoll; fornisce alla parete una superficie altamente traspirante e nello stesso tempo inassorbente, igroprotetta, proteggendo lo strato da eventuali sali distruttivi latenti. Il ciclo cosi descritto elimina da murature e pareti l’umidità di risalita residua (percentuale bassissima dopo l’applicazione della barriera chimica). La biocalce contribuisce ad estrarre in modo rapido tutta l’umidità residua presente nel muro, trasformandola in vapore, che si propaga nell’ambiente (esterno o interno), asciugando rapidamente la casa che resta sana e ad alto benessere abitativo. E’ importante comunque garantire un leggero flusso d’aria continuo nell’ambiente (famoso e antico “spiffero”). Prima dell’applicazione occorre valutare con sopralluogo il problema e procedere con vari test e misurazioni con termoigrometro a contatto.e valutare il metodo applicativo.
Per motivi di sicurezza, in cantiere la libertà di movimento è sempre ristretta. Utilizzare i D.P.I. (dispositivi di protezione individuali) salva la vita. Scarpe antinfortunistiche, casco, sistemi protettivi anticaduta , contribuiscono a lavorare in sicurezza e completare la giornata lavorativa senza rischi di infortuni e prolungate malattie!!

 

 

Protected by Copyscape