06 - IMPIANTO IDRAULICO

PREZZO IMPIANTO IDRAULICO

IMPORTANTE: I prezzi indicati nel nostro prezziario possono subire variazioni secondo la località del cantiere e il periodo in cui sono sviluppati i lavori.  Sono IVA di legge esclusa

IMPIANTO IDRAULICO – FORNITURA SISTEMAZIONE E POSA PREZZO HOMEPIEMONTE COSTRUZIONI 

Impianto di allacciamento idrico comprendente:

  1. Realizzazione delle tracce nella muratura per il posizionamento delle tubazioni (le tracce sono i percorsi delle tubazioni nelle murature; si realizzano mediante apposita macchina e presentano dimensione di circa 10 cm di larghezza e 6 cm di profondità).
  2. Fornitura e posa di tubazione acqua fredda completa di valvola e derivazioni. Il materiale utilizzato per le tubazioni è il multistrato.
  3. Fornitura e posa di tubazione acqua calda completa di valvole e derivazioni. Il materiale utilizzato per le tubazioni è il multistrato ricoperto con guaina specifica per evitare dispersioni caloriche.
  4. Fornitura e posa di tubazione di scarico per i singoli apparecchi igienico sanitari (bagno, docce, wc, cucine, etc.). Il materiale utilizzato è il PVC gheberit silent
  5. Fornitura sistemazione e posa delle colonne montanti, queste comprese. Le colonne montanti rappresentano il percorso verticale delle tubazioni (acqua calda e/o fredda) che alimentano le tubazioni nei singoli piani. Per valutazioni di nuove costruzioni o ristrutturazioni “importanti” tale voce dovrà essere computata sulla base dei disegni in progetto
  6. Dalle categorie di lavoro indicate (1-2-3-4-5) è esclusa l’assistenza muraria (chiusura tracce, sgombero macerie, intonaco e rasatura tracce). Queste categorie di lavoro saranno valutate in percentuale, ossia il 20% del prezzo opere idrauliche. NON è da valutare quindi nel prezzo del singolo punto idraulico 

l prezzo è da intendersi per ogni singolo punto idraulico comprensivo di quanto indicato sopra (voce 1-2-3-4-5). Punto idraulico intendiamo quanto di seguito indicato: (totale punti indicati 8)

  • lavandino-bagno completo di tubo adduzione acqua fredda, tubo adduzione acqua calda, tubazione di scarico.
  • Vaso bagno+cassetta. Lavoro completo di tubazione di adduzione acqua (alla cassetta di scarico); realizzazione della tubazione di scarico del vaso, la cassetta di scarico è considerata in unica voce completa di fornitura e posa (computata in apposita voce)
  • Bidet, realizzazione di tubazione di adduzione acqua fredda, realizzazione di tubazione di adduzione acqua calda, realizzazione di tubazione di scarico
  • Vasca, realizzazione di tubazione di adduzione acqua fredda, realizzazione di tubazione di adduzione acqua calda, realizzazione di tubazione di scarico
  • Doccia, realizzazione di tubazione di adduzione acqua fredda, realizzazione di tubazione di adduzione acqua calda, realizzazione di tubazione di scarico
  • Lavatrice, realizzazione di tubazione di adduzione acqua fredda, realizzazione di tubazione di adduzione acqua calda, realizzazione di tubazione di scarico
  • Lavastoviglie, realizzazione di tubazione di adduzione acqua fredda, realizzazione di tubazione adduzione acqua calda, realizzazione di tubazione di scarico
  • Lavello-cucina,  realizzazione di tubazione di adduzione acqua fredda, realizzazione di tubazione di adduzione acqua calda, realizzazione di tubazione di scarico.
prezzo per ogni singolo punto come indicatoPrezzi di HOMEPIEMONTE Impresa edile. 170 €
Fornitura e posa di cassetta di risciacquo da incasso Geberit. completa di ogni accessorio. Prezzi di HOMEPIEMONTE Impresa edile. 190 €
Fornitura e posa di collettore idraulico di piano per il collegamento di tutte le utenze di piano completa di: cassetta, tubazione, rubinetti di intercettazione alle varie utenze (fino a 8  punti come sopra descritto). Prezzi di HOMEPIEMONTE Impresa edile. 200 € cd
Fornitura e posa di piatto doccia in gres ceramico smaltato (cm 75x75x8, installazione a filo pavimento) 85 € cd
Fornitura e posa di piatto doccia in gres ceramico smaltato (cm 70x70x15, installazione sopra pavimento) 110 € cd
Fornitura e posa di piatto doccia in gres ceramico smaltato (cm 88x88x11, installazione sopra pavimento) 160 € cd
Fornitura e posa di piatto doccia in gres ceramico smaltato (cm 120x80x11 installazione sopra pavimento)
258 € cd
il collettore cosi definito ha lo scopo di intercettare tutte le utenze di piano con il grande vantaggio che tutte le  tubazioni in multistrato non hanno giunti e/o innesti in tutto il loro percorso, definendo in questo modo un impianto completo e sicuro da perdite
schema e posizionamento dei materiali per impianti idraulici personalizzati, materiale di primarie marche italiane. Novità interessante il miscelatore termostatico di nuova generazione

preventivo lavori edili

IL CUORE DELL’IMPIANTO IDRAULICO Il sistema idraulico a collettore, offre il grande vantaggio di chiudere ogni singola utenza per manutenzione o sostituzione di rubinetterie e sanitari. Il tubo multistrato è privo di giunti quindi efficienza di posa. Ha un costo di realizzazione leggermente più elevato, ma grande vantaggio di “utilizzo”. 

 

GLOSSARIO DELLA PAGINA E NOSTRE LAVORAZIONI SPECIFICHE
collettore idraulico combifix scarichi silent
Aquaclean Rubinetteria GROHE Cassetta scarico a incasso
Soffione doccia tubazione multistrato miscelatore termostatico

GHEBERIT COMBIFIX VASO: telaio completo con cassetta ad incasso per ancoraggio su muratura di mattoni spessore minimo 10 cm. I fissaggi del telaio si possono regolare da 18/23 cm. Caratteristiche del sistema sospeso: azionamento meccanico con doppio pulsante con possibilità di risciacquo da un massimo di 7,5 lt (tasto grande) ad minimo di 3 lt (tasto piccolo). Dimensioni L42xP8xH76 cm in dotazione isolamento anticondensa con allacciamento idraulico R1/2 con rubinetto di intercettazione, protezione cantiere, manicotto allacciamento, curva di scarico 90° in PE Ø 90mm, 2 tappi di protezione, 2 barre filettate M1/2
PAFFONI MISCELATORE TERMOSTATICO PER DOCCIA Un sensore estremamente sensibile garantisce la regolazione automatica della temperatura dell’acqua e secondo le tue esigenze puoi impostare il valore desiderato con la certezza che l’acqua erogata rimanga a temperatura costante, indipendentemente dagli sbalzi di pressione. Regola il miscelatore un dispositivo su cui sono riportate le temperature in gradi che consente di impostare quella di gradimento, dopo qualche istante, l’acqua arriva calda e si mantiene alla temperatura desiderata. 
INTONACO FIBRORINFORZATO – E’ un’intonaco speciale composto da fibre minerali aggiunte che conferiscono al prodotto finito una maggiore resistenza a trazione (non si creano le microfessurazioni). Tra quelli più adoperati da noi, in cantiere è Intomap R2 Fibro: malta premiscelata fibrorinforzata monocomponente di colore grigio chiaro a base di calce aerea, leganti idraulici, fibre in polipropilene, sabbie calcaree e additivi in polvere. Possiede buona adesione e può essere applicato a mano o con macchina intonacatrice su quasi tutti i supporti. Nelle vecchie murature o strutture è consigliato un prerinzaffo (grossolano) dello stesso prodotto. IMPORTANTE: questo tipo di intonaco non va applicato su blocchi di cemento alleggerito o blocchi isolanti, o cemento cellulare, non applicare come intonaco deumidificante, non utilizzare nelle giornate con forte vento e quando le superfici sono soggette ad irraggiamento solare diretto. 

INTONACO SPECIALE PROTETTIVO – Un sistema particolarmente efficace per la protezione della muratura esterna dalla pioggia e dall’umidità (prodotto da utilizzare secondo le condizioni di esposizione della muratura),  è quello di combinare due elementi fondamentali ossia l’INTONACO di fondo fibrorinforzato, più la componente IDROREPELLENTE; può essere utilizzato sia per esterno che per interni (in condizioni particolari). Il prodotto è adoperato come intonaco di fondo su murature in laterizio, anche alveolato, o porizzati,  blocchi in calcestruzzo, calcestruzzo grezzo in argilla espansa. I principali vantaggi sono: Maggiore protezione dall’acqua, Maggiore durabilità del’intonaco. Muratura asciutta e quindi migliore isolamento termicoMaggiore stabilità dimensionale e quindi minore tendenza alla formazione di cavillature (microlesioni superficiali). Minore risalita capillare. 

IL TUBO DRENANTE raccoglie l’acqua in eccesso e la convoglia in apposito pozzetto di smaltimento; utile per drenare muri di sostegno o muri soggetti a fenomeni di dilavamento. E’ in materiale plastico con la superficie incisa a solchi paralleli. In ogni solco (gola) sono posizionati dei fori o fessure per l’ingresso dell’acqua in eccesso presente sulla superficie esterna del tubo. Per una corretta posa è necessario: stendere un foglio di tessuto non tessuto attorno alle pareti dello scavo; realizzare un supporto con materiale selezionato (ghiaietto di granulometria 3-5 mm) con uno spessore di 10 cm evitando così che la sommità della costola vada a poggiare sul terreno di scavo; utilizzare come materiale di riempimento attorno al tubo materiale selezionato (spezzato o ghiaietto di granulometria 3-5 mm; effettuare il riempimento con il medesimo fino a 40 cm sopra l’estradosso del tubo; coprire la sezione di ricoprimento con il tessuto non tessuto; ultimare il riempimento con il terreno di riporto.

 Protected by Copyscape

“Costruisci i tuoi sogni, o qualcun altro ti assumerà per costruire i suoi” (anonimo).